Importanti novità nel futuro prossimo del "De Ruggieri" di Massafra

Attualità
visibility956 - domenica 13 gennaio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
L 'I.I.S.S. D. De Ruggieri di Massafra
L 'I.I.S.S. D. De Ruggieri di Massafra © immagine dal web

A partire dal prossimo anno scolastico, l'istituto De Ruggieri di Massafra avrà un potenziamento dell’offerta formativa.

Dal 2019/20 verrà istituito infatti un corso di potenziamento bio-medico e un corso di potenziamento delle lingue straniere.

Il corso di potenziamento bio-medico riguarda i cinque anni di liceo scientifico. Nel percorso liceale saranno introdotti moduli specifici di supporto per la formazione nel settore bio-medico, anche attraverso attività laboratoriali e di alternanza scuola-lavoro.

L’intento è quello di colmare la distanza tra il percorso di studi liceali e quello universitario, favorendo l’accesso degli studenti ai corsi di laurea nel settore medico, biologico, biotecnologico e sanitario.

Il corso di potenziamento delle lingue straniere sarà invece nell'ambito del quinquennio del liceo linguistico.

L'orario didattico nel biennio passa da 27 a 30 ore con un'ora in più di inglese, una di francese ed una di spagnolo.

Il nuovo percorso si rivolge a tutti quegli studenti che intendono conseguire le certificazioni nelle lingue straniere e una formazione proiettata in dimensione internazionale che favorisca l'accesso alle istituzioni comunitarie.

A richiesta delle famiglie sarà possibile avviare una classe di liceo linguistico con il tedesco come terza lingua. Inoltre sarà avviato in orario aggiuntivo il corso di russo finalizzato alla certificazione , aperto a tutti gli indirizzi liceali.