Sport all'aria aperta: a Massafra un'area fitness gratuita per i cittadini

Attualità
visibility2574 - domenica 17 marzo 2019
di Luigi Serio
Più informazioni su
L'assessore Maria Cristina Ricci e la nuova area fitness
L'assessore Maria Cristina Ricci e la nuova area fitness © Luigi Serio

Sono stati ultimati i lavori per dotare Massafra di un percorso fitness gratuito all’aperto a disposizione di tutti i cittadini in un’area a verde presente in via Livatino angolo via Aldo Moro.

«L’obiettivo - spiega in una nostra intervista il vice sindaco e assessore allo sport Maria Cristina Ricci - è stato raggiunto. Massafra finalmente ha un percorso per mantenersi in forma soprattutto in questo periodo in cui le giornate si allungano e la voglia di stare all’aperto aumenta.

La scelta del percorso in quell’area a verde è stata motivata dalla vicinanza alla pista ciclabile frequentata da molti atleti massafresi che avranno adesso la possibilità di fare un allenamento completo.

Il percorso fitness è stato realizzato anche per le famiglie che trovano un’occasione per praticare attività fisica insieme ai più piccoli in un contesto rilassato come quello di un’area verde a pochi passi da casa.

Ogni cittadino, in poco meno di un’ora, potrà stare all’aperto, utilizzando un circuito che comprende ben otto postazioni in legno complete di cartelli con la descrizione degli esercizi da eseguire ed il numero di ripetizioni consigliate, oltre una postazione iniziale con l’esplicazione di otto esercizi a corpo libero. Consiglio davvero di uscire di casa e venirlo a provare.»

L’area per ragioni di sicurezza è munita di videosorveglianza, questo per impedire atti vandalici ma soprattutto per poter praticare sport a qualsiasi ora del giorno in totale relax e tranquillità.

«Sono convinta – conclude il vice sindaco Maria Cristina Ricci – che gli spazi pubblici vanno valorizzati ed utilizzati, sia per offrire occasioni di condivisione ed appartenenza al territorio, sia per richiamare al decoro urbano e alla cura degli spazi comuni. Confido in un proficuo utilizzo della struttura sportiva e son pronta a implementare le aree fitness in altri quartieri della nostra Città perché lo sport da il meglio di sé quando ci unisce e migliora la vita.»