Tutto pronto per la Festa Patronale di Castellaneta

Attualità
visibility1669 - giovedì 09 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
I Santi Patroni di Castellaneta
I Santi Patroni di Castellaneta © ViviWebTv

Castellaneta si prepara ad uno degli appuntamenti più attesi dall’intera comunità: la festa patronale.

Sabato 11 e domenica 12 maggio, tutto il paese sarà in festa per i suoi compatroni San Francesco e Sna Nicola.

Anche quest’anno il programma religioso e civile sarà ricco di eventi: a cominciare da quello più atteso, la processione dei Santi Patroni per le vie della città.

Sabato 11 maggio, al termine della celebrazione eucaristica delle ore 18 in Cattedrale, presieduta da don Mauro Ranaldi avverrà la tradizionale consegna delle chiavi della città da parte del primo cittadino sul sagrato della Cattedrale. Da qui partirà il corteo che si snoderà lungo le principali vie del paese (via Vittorio Emanuele, largo San Michele, via Principe di Napoli, via San Francesco, via Sacro Cuore, via Stazione) passando poi lungo via Roma e transitando davanti piazza Principe di Napoli per poi terminare nella chiesa di San Michele intorno alle 21.30.

In serata, paese in festa con la Grande Orchestra di Fiati “Città di Castellaneta” diretta dal maestro Michele Di Sabato e il Gran Concerto Bandistico “Città di Rutigliano” diretto dal maestro Gaetano Cellamare. Grande spettacolo poi con il gruppo sbandieratori e musici della città di Oria aspettando il gran finale con lo spettacolo pirotecnico intorno alle 23:30

Domenica 12 maggio, alle ore 10. 11:30 e 19 avranno luogo le celebrazioni eucaristiche nella chiesa di San Michele; in serata spazio alla musica con lo “Storico premiato concerto bandistico Città di Conversano con il maestro Susanna Pescetti mentre da piazza Umberto, alle ore 21, si alzerà in volo un pallone aerostatico.

Lunedi 13 maggio poi, al termine della celebrazione eucaristica delle 19 con il vescovo Claudio Maniago, le statue di San Francesco e San Nicola faranno ritorno in Cattedrale.