Angelo e Federica, due massafresi premiati nel Salento

Attualità
visibility1552 - sabato 11 maggio 2019
di Luigi Serio
Più informazioni su
Federica Montemurro e Angelo Montemurro
Federica Montemurro e Angelo Montemurro ©

Lo scorso 27 aprile, l'associazione nazionale marinai d’Italia gruppo di Salve (ANMI) ha organizzato a Presicce, in provincia di Lecce, la prima edizione del "Premio Internazionale Capo di Leuca" che ha visto la premiazioni di due massafresi che hanno ricevuto anche il il titolo di "Ambasciatori di pace nel mondo".

La nomination per gli awards è stata realizzata dopo un'accurata selezione dei curriculum dei candidati che ha visto la premiazione di Angelo Montemurro come maestro dell'anno di arti marziali, per essersi distinto nell'impegno nella passione e nella diffusione dell'aikido, e di Federica Montemurro come ballerina d'eccellenza.

La manifestazione è stata patrocinata dal comune di Salve, dalla provincia di Lecce e dalla regione Puglia e ha visto la partecipazione del testimone d’onore della manifestazione, il campione del mondo di pugilato Sal Di Salvatore insieme ai presidenti delle associazioni organizzatrici Antonio e Mario De Sabato.