Traversata dello stretto di Messina per un massafrese a sostegno della ricerca

Attualità
visibility2020 - venerdì 14 giugno 2019
di Luigi Serio
Più informazioni su
Giovanni Mazzarone
Giovanni Mazzarone © Luigi Serio

Ieri mattina trenta nuotatori sono partiti da Capo Peloro a Torre Faro a Messina, attraversando a nuoto lo stretto per combattere la fibrosi cistica.

Tra i nuotatori, insieme al presidente della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Matteo Marzotto, c'era il rappresentante della delegazione di Massafra Giovanni Mazzarone che è anche presidente dell'ASD Massafra.

L'iniziativa, dal grande peso simbolico, ha contribuito a finanziare i progetti di ricerca promossi dalla Fondazione.

«Mi sento onorata di avere un amico speciale - ha commentato l'impresa di Giovanni Mazzarone la responsabile della delegazione di Massafra Aurelia Oliva in una nostra intervista - che si impegna con tutte le sue forze per essere sempre in prima linea nella raccolta fondi per la ricerca, un grazie infinito da tutta la delegazione di Massafra».