Tarantino perde le staffe: minaccia la compagna e aggredisce i poliziotti

Cronaca
visibility257 - lunedì 08 luglio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La volante della Polizia
La volante della Polizia © Ufficio stampa Questura

Risponderà del reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Guai in vista per un tarantino di 37 anni, già noto per gli stessi reati e per maltrattamenti in famiglia, truffa, ricettazione e furto aggravato.

La Polizia, intervenuta a casa della sua convivente, preoccupata che l'uomo, in fase di separazione, potesse allontanarsi portando con sé i figli minori, ha notato subito il suo atteggiamento minaccioso, tenuto nei confronti della compagna e della cognata, che, per timore, si erano rifugiate all’interno di una vettura di loro proprietà.

Invitato alla calma, l’uomo ha cominciato ad inveire anche contro i poliziotti, iniziando a divincolarsi con forza e violenza, strattonando gli operatori.

Con non poche difficoltà e grazie all’addestramento operativo, i poliziotti sono riusciti ad assicurarlo alla calma utilizzando i sistemi passivi di sicurezza.