FdI "Tatarella": «Si sospenda il mercato settimanale di Castellaneta»

Politica
visibility3283 - sabato 21 novembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Mercato settimanale
Mercato settimanale ©

«Visti la calca e gli assembramenti, possiamo dire che a Castellaneta il Covid trova terreno migliore per seminare il contagio durante il mercato settimanale del mercoledì mattina».

Il circolo di Fratelli d'Italia "Pinuccio Tatarella" è convinto di questo e con un comunicato inviato agli organi di stampa ne ha formalmente chiesto la sospensione.

«Perchè il signor Cellamare, assessore alla Sanità, non interviene in qualità di amministratore affinchè, così come sta accadendo negli altri comuni vicini, venga sospeso il mercato?

Del resto - proseguono Francesca Arrè e gli altri iscritti -, se i commercianti locali, per ragione di difesa della salute contro il Covid, sono costretti da tempo a pesantissimi sacrifici, perché non si vuole che anche i commercianti del mercato facciamo altrettanto?».