Evolution Fitness Club di Mottola: ottimo podio al "Trofeo regionale Valle d’Itria"

Sport
visibility396 - giovedì 09 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Le piccole atlete dell'Asd Evolution Fitness Club
Le piccole atlete dell'Asd Evolution Fitness Club ©

Un meritato podio e tante emozioni in gara.

È un sunto perfetto per la partecipazione delle giovani atlete dell'Asd Evolution Fitness di Mottola alla dodicesima edizione del “Trofeo Regionale Valle d’Itria” di ginnastica artistica, svoltosi al "PalaWojtyla" di Martina Franca il 4 maggio scorso e organizzato dalla "UISP- Sport per tutti".

L'evento ha visto la partecipazione di circa 180 atleti in erba, in un clima gioioso e al contempo competitivo, nel quale a farla da protagoniste sono state le atlete mottolesi dell'Asd Evolution Fitness Club dell'istruttrice Chiara Robusto, che le ha guidate fino al podio in diverse categorie.

La manifestazione, divisa in più momenti, ha coinvolto anche atleti di età inferiore agli otto anni nella categoria "Giocalaginnastica", gara non competitiva che prevedeva l’esecuzione di una diagonale individuale al suolo e di un salto al trampolino.

Delle piccole mottolesi hanno acquisito la "Fascia Oro" Alessia Pavone e Martina Notaristefano mentre a Martina Gentile, Rossana Maraglino e Sara Nardi è toccata la “Fascia Argento” . "Fascia Bronzo”, invece, per Alessia Ciquera, Greta D’Onghia, Noemi e Rosita Laera.

Si è entrati nel vivo della gara successivamente, attraverso il trofeo regionale "Le Ginnastiche", una gara competitiva e a punti divisa, propedeutica per la partecipazione a gare federali.

L'Asd Evolution Fitness Club ha preso parte sia alla categoria "Allievi punti 7", dov'era richiesta una diagonale individuale e due salti al trampolino, ottenendo il secondo e il terzo posto con le ginnaste Nica Fiore e Dalila Lupoli, che alla categoria "Allievi punti 8", dov'era necessaria l'esecuzione di una diagonale individuale, due salti al trampolino e una progressione alla trave. Qui si è distinta con un quarto posto la giovane Francesca Calianno.

Solo un quarto posto a "ex aequo" nella categoria "Allievi punti 7" per Giada Vernengo, Maria e Nicole Posa, Valeria Maraglino, Ilaria Mandorino, Joanna Caragnano e Maria Vincenza Acquaro. Di un pizzico fuori dal podio anche Arianna Calianno nella categoria "Junior punti 8".

«L’emozione e l’adrenalina del momento -commentano dall'Asd Evolution Fitness Club - hanno permesso, insieme a un lavoro costante e preciso, di ottenere dei risultati che lasciano ben sperare per il futuro. Il prossimo evento sportivo che vedrà esibire le piccole ginnaste - anticipano - sarà il saggio di fine anno qui a Mottola».

Andrea Carbotti