news ed eventi CIA

Carnevale di Massafra: cala il sipario sulla settantesima edizione

Cala il sipario sulla settantesima edizione del Carnevale di Massafra iniziata il 12 febbraio e conclusosi con un corso mascherato animato da 7 giganti in cartapesta e da migliaia di partecipanti.

«E’ andata molto bene – ha affermato il sindaco Fabrizio Quarto – sono state due serate magnifiche con una esposizione di opere d’arte che hanno sbalordito tutti coloro che sono giunti a Massafra per ammirare il nostro Carnevale».

Ad aprire l’ultimo corso mascherato un particolare "Freddy Mercury" interpretato dal noto Fernando Galatone, la premiata ditta di Miola, Serio e Albanese e i simpaticissimi gruppi  fuori concorso capeggiati da "Tutti al mare con sti tip da spigg" di Luigi Carone e da "Forever Young… Family" di Antonio Orlando & C.

Questi i 7 mastodontici carri allegorici in cartapesta che hanno sfilato nell’annuale edizione: "L’Odissea: il Viaggio dell’Uomo da Ulisse ai Giorni Nostri" dell'associazione Magic Club, Antonio e Giuseppe Lapenna; "Al di Là del Mare" dell'associazione Team Tempesta; "Dalla Terra dei Due Mari Arrivano gli Spartani" di De Biase, Fuggiano e Monaco; "Culturae Maris" dell'associazione I Have a Dream, L.A.S. dei F.lli Zaccaria; "Il Mare dell’Anima" dell'associazione Secondi a Nessuno, 3D Emotions LAB e Antonio Castellano; "Un Mare d’Amare" dell'associazione Teckno Art; "Epiche Narrazioni" dell'associazione Assi di Coppe e Denari Revolution.

I carri allegorici sono stati valutati da due distinte qualificate giurie. Per quanto riguarda la giuria del 3 giugno questa era così composta: Carlo Dilonardo (assessore alle Attività Culturali e allo Spettacolo del Comune di Martina Franca); Franco Campagna (direttore di produzione cinematografica); Rosaria Bisignani (docente di Arte e Immagine); Cosmo Molfetta (docente di Disegno e Storia dell’Arte); Biagio Mastrangelo (funzionario Puglia Promozione, esperto in Comunicazione e Organizzazione Eventi). La giuria del 9 giugno era composta da: Gianluca Ignazzi (direttore organizzativo Carnevale di Putignano); Dora Montanaro (architetto); Domenico Semeraro (operatore culturale e fotografo); Mimmo Marilli (artista pittore); Giovanna Tomai (presidente del Consiglio Comunale di Leporano). 

«E’ stata la festa della città. Il risultato c’è e si vede». Così ha commentato l’assessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo Domenico Lasigna al termine della serata.

Ottimi presentatori ufficiali sono stati Antonio Mappa e Antonella Martucci. Ospite della serata conclusiva è stata l’effervescente e brava Valentina Persia che non si è sottratta al coinvolgimento della serata, ballando, scherzando e fotografandosi con tutti.

L’evento è stato organizzato dal Comune di Massafra con il supporto della Regione Puglia, del Ministero della Cultura-Carnevale Storico, della Terra delle Gravine e con la collaborazione della ProLoco.

Imponente la macchina organizzativa con circa 150 uomini impegnati tra forze dell’ordine, Polizia Locale, steward, volontari di Protezione Civile, mezzi antincendio, ambulanze e primo soccorso.

Nei prossimi giorni si procederà all’apertura dei plichi contenenti le schede votate e sarà proclamato il vincitore della settantesima edizione del Carnevale di Massafra dove tutti sono protagonisti e nessuno è spettatore.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mar 16 aprile

Domenica 14 aprile, nella palestra dell'istituto scolastico Gaetano ...

La Redazione - mar 16 aprile

Nel terrazzamento San Marco di Massafra lo scorso 13 aprile si è svolto ...

La Redazione - mar 16 aprile

Domenica 14 aprile, sulle spiagge di Chiatona e Marina di Lenne, ...