news ed eventi CIA

Coltivava marijuana in casa: nei guai un ventottenne

Il sequestro Il sequestro

Nella mattinata di ieri, a Laterza, i carabinieri del Nor della compagnia di Castellaneta coadiuvati con i colleghi delle stazioni di Laterza e Marina di Ginosa hanno denunciato in stato di libertà un giovane del posto, trovato in possesso di un considerevole quantitativo di marijuana nonché di tutto il necessario per coltivare ed essiccare lo stupefacente.

Infatti, a seguito di perquisizione a casa dell’abitazione del 28enne, i carabinieri si sono imbattuti in una piccola serra domestica realizzata artigianalmente e contenente 6 vasi all’interno di ognuno dei quali vi era stato piantumato un piccolo arbusto, verosimilmente di sostanza stupefacente del tipo “Cannabis Indica”.

Sono state rinvenute, inoltre, 3 buste in cellophane contenenti oltre 200 grammi di fogliame di “Cannabis Indica”, 3 ventilatori, 1 termostato con pannello riflettente, un alimentatore elettrico e tubi di alluminio.

Il ragazzo, fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, è stato denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mar 23 aprile

La "Community Library ABC" di Laterza festeggia un traguardo in occasione ...

La Redazione - mer 24 aprile

«Imminenti gli interventi di messa in sicurezza dei nostri comuni per la raccolta idrica e ...

La Redazione - gio 2 maggio

L'amministrazione Mater Domini ha da poco ufficializzato il programma delle festività in onore di ...