news ed eventi CIA

"Donne impiegate in agricoltura artefici della democrazia europea", Ginosa caso studio

L L'incontro

"Donne impiegate in agricoltura artefici della democrazia europea - L’esperienza del Progetto BRIGHT": è il titolo della conferenza finale del progetto europeo BRIGHT di ActionAid Italia svoltasi avantieri nella Sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali a Roma.

All’incontro hanno preso parte il sindaco di Ginosa Vito Parisi e l’assessore alle Politiche Sociali Dania Sansolino

A partire dal 2018 il Comune di Ginosa, assieme a quello di Cerignola, ha costituito un caso studio sulla presenza di donne straniere in agricoltura appartenenti alle due nazionalità maggiormente diffuse a livello regionale (rumena e bulgara) attraverso indagini che hanno coinvolto le dirette interessate. 

«L’obiettivo - spiegano gli organizzatori della conferenza - è stato portare un contributo alla lettura di questo fenomeno in termini di connessioni e approcci con le problematiche del lavoro nel settore agricolo e con le sue specificità. 

L’indagine ha fatto emergere alcune problematiche, come la difficoltà di accesso ai servizi di welfare da parte delle lavoratrici straniere impiegate in agricoltura, opportunità di inserimento o ricollocamento lavorativo nei mesi invernali, protezione dalla violenza. 

A gennaio 2022, il Comune di Ginosa ha sottoscritto il Patto di Collaborazione del "Programma Cambia Terra" a sostegno delle donne migranti dell’Unione Europea.

Un’iniziativa che include anche i progetti BRIGHT e “Cambia Terra - Le invisibili’’ promossi da ActionAid Italia e avviati negli scorsi anni.

Grazie all’approvazione del Patto di Collaborazione tra Comune di Ginosa, le lavoratrici agricole del progetto BRIGHT, ActionAid International Italia, Circolo Arci "Il Ponte" - Ginosa, Centro Antiviolenza "Rompiamo il silenzio" e FLAI- CGIL, si intende oggi dare il via a una serie di azioni di welfare comunitario attraverso servizi di conciliazione aggiuntivi e alla facilitazione dell’accesso ai servizi da parte delle donne comunitarie lavoratrici».

«Onorati di aver preso parte da protagonisti a questo importante conferenza a Roma su un tema che ci riguarda da vicino, fornendo al contempo risposte a un fenomeno che interessa  la regione e il Meridione - ha dichiarato l’assessore Dania Sansolino - l’Ufficio Servizi Sociali e l'Ambito Territoriale del Comune di Ginosa hanno registrato la presenza di diverse donne, di nazionalità soprattutto rumena, che richiedono una presa in carico specifica. 

I Servizi Sociali del Comune di Ginosa, grazie alla partecipazione al progetto “Cambia Terra”, hanno programmato dei servizi tesi a garantire alle operaie agricole condizioni di vita dignitose. A tal proposito, nell’ambito del Fondo Sociale per il potenziamento dei servizi di supporto alla genitorialità, saranno previsti degli interventi a favore dei minori delle donne straniere impiegate in agricoltura».

<ha aggiunto il sindaco Vito Parisie di come sia possibile eliminare il vuoto di conoscenza che esiste tra istituzioni e coloro che necessitano di accedere ai servizi. 

Un vuoto che molto spesso viene riempito da individui che non hanno a cuore l’interesse del bene di chi è in posizione di svantaggio o in difficoltà aderendo a queste iniziative, abbiamo acceso un ulteriore faro sulle condizioni delle braccianti agricole, andando a delineare un caso studio su Ginosa e tracciando un solco rispetto al passato verso un tema che non possiamo più ignorare.

Non solo. Questo progetto ci ha permesso di approfondire il fenomeno del caporalato e le condizioni che lavoratori e lavoratrici di ogni nazionalità sono costretti a vivere ogni giorno. L’obiettivo è quello di avere all’interno di tutti i settori delle persone che siano in grado di percepire il fenomeno, di fornire e garantire servizi a chi ne ha realmente bisogno.

Ringrazio Grazia Moschetti, project manager di BRIGHT, Pasquale Bonasora per Labsus, l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Ginosa e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questo progetto, che avrà un prosieguo grazie al Patto di Collaborazione».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - lun 12 dicembre 2022

Il Ginosa chiude il girone d’andata in maniera non esaltante rimediando un ko in quel di Avetrana ...

La Redazione - mar 13 dicembre 2022

Tutto pronto per la prima edizione del Galà dello Sport - Città di Ginosa, che si terrà ...

La Redazione - mer 14 dicembre 2022

Tutto pronto per la prima edizione del Galà dello Sport - Città di Ginosa, in programma ...