news ed eventi CIA

Nessun maltrattamento e nessuna estorsione: assolto giovane massafrese

Tribunale di Taranto Tribunale di Taranto

Nessun maltrattamento e nessuna estorsione nei confronti di sua madre.

Si è chiusa con una sentenza di assoluzione, perché il fatto non sussiste, la triste vicenda che ha visto protagonista un diciannovenne massafrese, arrestato un anno fa dai carabinieri al culmine di una lite familiare (clicca qui per rileggere l'articolo).

Dopo 10 mesi di processo e 7 di custodia cautelare, la giustizia ha fatto il suo corso ed il tribunale di Taranto, in composizione collegiale,lo scorso 27 dicembre ha emesso la sentenza assolutoria nei confronti del giovane, assistito e difeso dall'avvocato Luigi Fabrizio Izzinosa.

«Questa vicenda - ha riferito in una nota l'avvocato - dovrebbe farci riflettere sul principio di "presunzione di innocenza", cardine del nostro ordinamento penale che, purtroppo e troppo spesso, non è applicata nell'era dei social network e dei facili giudizi».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - lun 26 febbraio

Giovedì 29 febbraio, alle 16, l'associazione "Caritas Christi" O. D. V. celebrerà ...

La Redazione - lun 26 febbraio

Martedì 27 febbraio, alle 18, nella sede dell'associazione ...

La Redazione - lun 26 febbraio

Sabato 24 febbraio, ha fatto tappa a Massafra il tour delle gravine: un viaggio ...