Scontro mortale in via Matera: perde la vita un laertino

Scontro mortale in via Matera Scontro mortale in via Matera

Un terribile impatto, avvenuto nei pressi della stazione di servizio DG Serivice, in via Matera nel territorio di Laterza, è costato la vita ad un laertino di 57 anni.

Stamane, per circostanze ancora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Castellaneta, una Fiat Punto bianca si è scontrata frontalmente con una Fiat Panda blu.

Pesantissimo, come detto, il bilancio: ad avere la peggio è stato il conducente della Fiat Panda, per il quale purtroppo non c'è stato nulla da fare. Complessivamente sarebbero 5 le persone ferite e trasportate in vari ospedali.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, i Vigli del fuoco, i militari della stazione di Laterza, la Polizia Locale ed un'auto di un'istituto di vigilanza privata.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - sab 28 maggio

Questa mattina monsignor Sabino Iannuzzi è risultato positivo al Covid. ...

La Redazione - sab 28 maggio

Sabato 28 maggio, a Ginosa, si terrà l’iniziativa "Un service locale per un impatto globale", manifestazione ...

La Redazione - ven 27 maggio

Venerdì 27 maggio, alle 20, nella chiesa Madre dedicata a San Lorenzo Martire di Laterza si terrà il "Concerto a Maria" ...

La Redazione - gio 26 maggio

Il Comune di Laterza continua il suo percorso verso la transizione digitale con l'obiettivo di offrire servizi pubblici digitali ...

La Redazione - mer 25 maggio

«Facendo seguito alla lettera ricevuta dal Tavolo Verde (clicca qui per rileggerla), ritorno sull’argomento riguardante il ponte sul ...

La Redazione - mer 27 aprile

Prenderà il via il prossimo 4 maggio il programma ...

La Redazione - mer 4 maggio

Gli equilibri internazionali sono cambiati e l’Europa deve cercare un’unità politica, oltre che ...

La Redazione - sab 7 maggio

Il "Presidio del Libro" di Laterza, in collaborazione con l’istituo comprensivo Michelangelo Marconi e ...