news ed eventi CIA

Si infrange il sogno: l'avventura della Gpk System Palagiano finisce qui

Un'azione di gioco Un'azione di gioco

L’avventura della GPK SYSTEM Palagiano termina qui. Ruvo accede alla finale playoff battendo i gialloblù per 64 a 54.

La gara decisiva per la qualificazione alla finale playoff viene inaugurata da una bella tripla di Daniele Bisanti. Nell’azione seguente, il centro ruvese De Chirico fa capire prontamente che sotto le plance darà filo da torcere ai gialloblù. Alla bomba di Carucci ne seguono due di Sbaragli che consentono a Ruvo prima di agganciare e poi superare i padroni di casa. Un concitato primo quarto termina sul 12-16.

Le difficoltà dei palagianesi ad arrivare al ferro nel primo quarto, diventano gravi mancanze nella seconda frazione di gara. L’impeccabile difesa studiata da coach Di Stefano e abilmente eseguita da Eremita e soci farà produrre unicamente 3 punti alla GPK SYSTEM Palagiano: un tiro libero di Convertino e una penetrazione di coach Fanelli in uno dei rarissimi momenti di disattenzione ruvese. Gli errori gialloblù vengono puniti dalle triple di Ettore Cantatore, mano caldissima per tutta la serie, e dalle penetrazioni di Iurilli. Il secondo quarto presenta l’incredibile parziale di 3-9 che fa andare a riposo le due compagini con il risultato di 15-25.

Al rientro dagli spogliatoi, il capitano gialloblù Andrea Semeraro prova ad entrare nel match, ma le rotazioni difensive degli ospiti continuano ad essere un fattore determinante per i suoi movimenti. Nonostante la presenza di Eremita e De Chirico sotto canestro, Carucci e Bisanti trovano i punti necessari ad accorciare fino al -7. Il capitano ruvese Barile riporta i suoi avanti di 10 punti e la bomba di Di Terlizzi aumenta ancora di più il gap fra le due squadre. Il terzo quarto termina con il punteggio di 32-46.

Gli ultimi dieci minuti vedono tutta la grinta di Zimmari nel riuscire a barcamenarsi sotto canestro. Ai canestri palagianesi vengono corrisposti quelli di Ruvo, in maniera troppo repentina per anche solo cominciare un tentativo di rimonta da parte dei padroni di casa. Da sottolineare la grande prova di sacrificio del play gialloblù Leonardo Viesti (8 punti, 4 assist, 2 palle rubate), l’ultimo dei suoi a mollare. Il FIORE DI PUGLIA Ruvo batte la GPK SYSTEM Palagiano per 54-64 grazie ad una strabiliante prova di squadra. I ruvesi hanno primeggiato sia in attacco, portando diversi atleti vicino alla doppia cifra, che in difesa, chiudendo la via al canestro ai padroni di casa che devono salutare il campionato di Promozione dandogli appuntamento all’anno prossimo.

TABELLINO SQUADRE:

NBP: Convertino 1, Semeraro 7, Fanelli (C) 9, Carucci 6, Viesti 8, Zimmari 9, Campanelli (ne), Mansueto L.,  Bisanti 14, Gallo (ne). All.: Fanelli.

RUVO: Ricci (ne), Sparapano (ne), Barile (C) 7, Eremita 7, Iurilli 7, Di Terlizzi 8, Cantatore E. 9, Sbaragli 13, Cantatore R., De Chirico 13. All.: Di Stefano.

PARZIALI: 12-16, 15-25; 32-46, 54-64.

ARBITRI: Ricciardi Francesco di Santeramo in Colle (BA) e Perrone Fabio di Taranto.

SEGNAPUNTI: Iacobino Carmen di Mottola

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - lun 3 giugno

L'Accademy Dance Palagiano, guidata dal maestro Nicola Petrosillo, ha trionfato al campionato ...

La Redazione - gio 6 giugno

Domenica 9 giugno, a partire dalle 17 in località Lama D'Erchie tra i territori ...

La Redazione - gio 13 giugno

Nella cornice degli Ex Baraccamenti Cattolica, la cui ristrutturazione è stata resa possibile ...