news ed eventi CIA

Trasferta amara per il Real Mottola

San Vito-Mottola San Vito-Mottola

Sconfitta esterna per il Real Mottola che si arrende sulla terra battuta di San Vito per 2 reti a 0.

Quarta sconfitta in campionato per il Real Mottola che ancora non riesce a trovare punti fuori dalle mura amiche.

Il primo tempo della partita vede il San Vito affacciarsi spesso e pericolosamente nell'area di rigore mottolese, infatti si apre con una clamorosa occasione per i locali per passare in vantaggio: Cavallo effettua una conclusione velenosa da fuori area e scheggia il palo alla sinistra di D'Elia.

Al 12' occasione per Semeraro che sfrutta un campanile da un errore della difesa del Mottola e di testa prova a beffare D'Elia, che però devia in corner con un bel colpo di reni.

Al 29' ancora D'Elia provvidenziale su una conclusione ravvicinata di D'Erriquez e lo stesso portiere mottolese dieci minuti dopo compie un autentico miracolo su una punizione battuta da Camposeo, che un minuto prima si divora di testa la rete del vantaggio tutto solo all'interno dell'area piccola.

Nel finale del primo tempo sfiora la rete anche Ballo con un destro che colpisce la traversa a portiere battuto.

Nel secondo tempo il Mottola tenta di reagire dopo un primo tempo molto opaco, infatti al 48' Spicoli tenta il gol della Domenica dalla grande distanza, ma la palla scende poco alta sopra la traversa.

Al 59' ci prova Vincenzino Silvestri dalla distanza: palla che si spegne fuori senza impensierire D'Agnano.

Proprio nel momento migliore del Mottola arriva la rete del San Vito: al 63' Ballo pesca Semeraro in area che batte d'Elia e porta in vantaggio i locali.

Dopo un solo minuto dall'1-0 il Real Mottola rimane in 10 a seguito dell'espulsione di Spicoli per presunte proteste nei confronti del direttore di gara.

All' 83' occasionissima per il neo-entrato Francesco Notaristefano (classe 2005 all'esordio assoluto in categoria) che di testa nell'area piccola spara clamorosamente al lato.

All'87' il San Vito chiude il match con l'incornata di Cavallo che sfrutta un bel corner e insacca alla sinistra di D'Elia per la rete del 2-0.

Al 95' fischietto in bocca per il signor De Gioia che decreta la fine di una gara vinta dal San Vito che nel secondo tempo ha capitalizzato quanto non è riuscita a fare invece nel primo.

TABELLINO:

U.S. SAN VITO – REAL MOTTOLA 2 - 0

U.S. SAN VITO: D'Agnano, Esposito (49' st Monopoli), D'Ignazio, Cavallo, Marinosci, Camposeo (16' st Rizzato), D'Erriquez, Minelli D., Ballo (26' st Modesto), Montanaro (49' st Scarongella), Semeraro (45' st Colella) All. Monna.

A disposizione: Mingolla, Martella, Minelli F., Nigro.

REAL MOTTOLA: D'Elia P., Mansueto (23' pt Monaco), De Marinis, Notaristefano E., D'Elia N., Spicoli, Silvestri V. (I), Lentini (36' st Amatulli), Mastrangelo (21' st De Vincenzo), Calia (16' st Scapati), Silvestri V. II (34' st Notaristefano F.).

A disposizione: Catucci, Rizzo, Rella, Gatti.

ARBITRO: De Gioia (sez. Molfetta).

MARCATURE: 18' st Semeraro, 42' st Cavallo.

AMMONIZIONI: 21' pt Calia (M), 39' pt Minelli D. (S), 45' pt Marinosci (S), 10' st Mastrangelo (M), 13' st D'Ignazio (S), 37' st Rizzato (S), 38' st Gatti (M, dalla panchina).

ESPULSIONI: 20' st Spicoli.

RECUPERO: 1' pt, 5' st.

La Redazione - mer 21 dicembre 2022

Videomapping e installazioni luminose lungo il percorso, teatro con l’intensa rappresentazione di “Assassinio ...

La Redazione - mer 21 dicembre 2022

«Il contributo complessivo che la Regione assegna ai comuni della ...

La Redazione - sab 24 dicembre 2022

A Mottola, in via Vito Sansonetti 10, il 17 dicembre scorso è stato inaugurato il nuovo Milan club dedicato ...