Eletto il nuovo consiglio direttivo della "Società Operaia" di Massafra

Attualità
visibility487 - lunedì 11 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Il seggio elettorale
Il seggio elettorale ©

Ieri, nella sede di corso Italia a Massafra, si sono svolte le votazioni per il rinnovo del consiglio direttivo della "Società Operaia" di Massafra.

I votanti hanno decretato l'elezione di Nicola Fabio Assi (il più suffragato), Luigi Consoli, Alessio Barulli, Michele Maggi, Ilaria Barulli, Angelo Fiorenti, Antonia Miola, Gaetano Quero, Stefano Imperio, Stefania Arnoldi e Giuseppe Del Giudice; mentre il primo dei non eletti è Michele Oliva.

Gli undici eletti, poi, decideranno le mansioni che essi rivestiranno all'interno del direttivo. Quest’ultimo è in carica per 5 anni e ha il compito di reggere ed amministrare la "Società Operaia", riunendosi almeno una volta al mese se dovesse ravvisarne la necessità (salvo le convocazioni straordinarie indette dal presidente o da 3 consiglieri), con la riunione che è legalmente valida se interviene la metà più uno dei suoi membri. Con queste elezioni, si chiudono idealmente le attività poste in essere per i 155 anni del Sodalizio.

Le operazioni sono state supervisionate dal seggio elettorale così composto: Giovanni Sanseverino (presidente), Achille D’Accavio (segretario), Pietro Barulli e Vincenzo Fiorenti.