Lavori pubblici a Mottola, 90 mila euro per i plessi "Don Milani" e "Don Bosco"

Attualità
visibility231 - martedì 12 novembre 2019
di Andrea Carbotti
Più informazioni su
Il plesso
Il plesso "San Giovanni Bosco" di Mottola ©

Partiranno in questa settimana i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria dei plessi "Don Milani" e "San Giovanni Bosco" di Mottola.

È proprio il sindaco Giampiero Barulli a ufficializzarlo, specificando che per l'intervento saranno utilizzati 90mila euro attribuiti a Mottola dal "Decreto Crescita", per la messa in sicurezza degli istituti scolastici. Anche i fondi della legge di stabilità, circa 100mila euro, furono impiegati dal Comune per la manutenzione delle scuole, in quel caso dei plessi "Manzoni" e "Dante Alighieri".

I nuovi interventi, come ha spiegato il sindaco, considerano principalmente nel ripristino dei lastrici solari della "Don Milani" e nel rifacimento delle tinteggiature sul soffitto di alcune aule, per scongiurare i fenomeni infiltrativi che si sono registrati negli ultimi anni; inoltre, si provvederà alla manutenzione dei prospetti esterni e del lastrico e all'installazione dei pluviali presso la scuola "San Giovanni Bosco".

I lavori saranno eseguiti dalla ditta "Lavori in Corso Srl" di Bitritto, che si è aggiudicata l'appalto. L'intervento, come da progetto dell'architetto Laura Caputo, dovrebbe concludersi entro il prossimo 20 dicembre, quando è prevista la pausa natalizia delle lezioni.

«Garantire luoghi idonei e sicuri ai bambini, docenti e personale scolastico - ha detto Barulli - rimane sempre una priorità!»

Andrea Carbotti