Carnevale di Massafra, tutto pronto per la prima sfilata di scuole e gruppi allegorici

Attualità
visibility1921 - giovedì 13 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Foto di repertorio
Foto di repertorio © Luigi Serio

Ultimi giorni di preparativi per gli istituti comprensivi e per i gruppi allegorici ad essi collegati.

Domenica 16 febbraio, alle 10, spazio ai primi coriandoli della sessantasettesima edizione del Carnevale di Massafra. Ad invadere corso Roma saranno i piccoli, circa mille, delle scuole di Massafra che, abbinati a tre gruppi allegorici daranno vita ad una sfilata di colore, allegria e meraviglia, che riuscirà a coinvolgere tutti lungo un percorso ludico-educativo.

L’ordine di sfilata è il seguente: istituto comprensivo “De Amicis - Manzoni” abbinato al progetto/gruppo allegorico “Massafra tra leggende, tradizioni, territori …Margheritella e Mago Greguro”; istituto comprensivo “Pascoli – Andria” abbinato al progetto/gruppo allegorico “Le meraviglie della natura”; istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” – abbinato al progetto/gruppo allegorico “Il genio e le invenzioni …Leonardo a scuola di emozioni”.

Intanto, nella serata di ieri, presso la sede municipale di via Livatino, si è tenuto il sorteggio per determinare l’ordine di sfilata per i carri allegorici inerente ai corsi mascherati previsti per sabato 22 e martedì 25 febbraio.

Erano presenti i responsabili dei mastodontici carri in concorso, i componenti del CiTOC e del comitato organizzatore presieduto dal sindaco Fabrizio Quarto. Prima del sorteggio sono state affrontate, in modo costruttivo e collaborativo, le ultime problematiche connesse all'organizzazione dell’area montaggio, in fase di ultimazione nei pressi dello Stadio, ed altri argomenti sempre legati alla realizzazione delle grandi opere in cartapesta.

Questo l’ordine di sfilata per sabato 22 febbraio: Andamento Lento (Associazione Culturale LAS); Save the Earth … Salviamo la Terra (associazione culturale TeknoArt); Diversi… Ma da chi? (associazione Pressis Charta); Mondi Paralleli (Team Lapenna – associazione Magic Club); Verdi dalla rabbia … si salvi chi può… (gruppo Giannotta); O.G.M. PARK l’Uomo a Dio “Alla Creazione ci penso io” (associazione Secondi a Nessuno – 3D Emotions Lab.); Il senso della Vita… (associazione CRAZY Events Massafra);

Martedì 25 febbraio, l’ordine di sfilata sarà invertito, tranne che per il carro “Andamento Lento”, dell’associazione culturale LAS, il quale sfilerà sempre in prima posizione.