Passaggio di consegne al Rotaract Club Massafra: ecco chi è il nuovo presidente

Attualità
visibility2764 - lunedì 14 settembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il direttivo del Rotaract Club Massafra
Il direttivo del Rotaract Club Massafra ©

Sabato 12 settembre, al Circolo dei sottoufficiali della Marina Militare di Taranto, si è celebrato l'annuale passaggio di consegne del Rotaract Club Massafra.

Il presidente uscente Stefano Stanislao Desiati ha lasciato la presidenza del Club alla presidente entrante Alessia Notaristefano.

«Il Rotaract è un'occasione preziosa per contagiarsi delle idee e dei punti di vista altrui, permettendoci, attraverso il confronto, di mettere in moto iniziative e service attraverso i quali servire il territorio, ma anche coltivare nuove amicizie e doti di leadership. Il Club diventa quindi un luogo dove contaminarsi in modo positivo". Commenta così la neopresidente nel suo discorso di insediamento, che sceglie per il suo anno proprio il motto "Contamin-azione Positive".

Nel corso della serata è stato presentato il direttivo e il programma previsto per il nuovo anno. «Non mancheranno - ha commentato la presidente Notaristefano - attività di valorizzazione del territorio, prevenzione e informazione nel campo della salute, incontri ed eventi sportivi, attività divulgative e di raccolta fondi in conformità con il calendario distrettuale e nazionale Rotaract. Le attività saranno svolte in stretta collaborazione con gli enti del territorio tra cui gli enti scolastici, sportivi e il Rotary Club padrino».

Il presidente sarà coadiuvata dal past presidente Stefano Stanislao Desiati, dal vice presidente Olga Guarnieri, dal segretario Gianluca Bucolo, dal tesoriere Rosa Tramonte, dal prefetto Salvatore Bucolo e dal consigliere Alessandra Fasano.

Alla cerimonia erano presenti anche diverse autorità del panorama associazionistico massafrese tra cui il presidente del Rotary Club Massafra Fernando Tramonte, il presidente del Lions Club Massafra-Mottola "Le Cripte" Paolo Quarato e il presidente del Leo Club Massafra-Mottola "Le Cripte" Orazio Colapietro.