A Mottola è allarme polpette avvelenate

Cronaca
visibility1278 - martedì 09 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Un'esca avvelenata
Un'esca avvelenata ©

L'incubo delle polpette avvelentate preoccupa i mottolesi, in particolare quelli del rione San Pietro.

Sono state ritrovate diverse esche avvelenate, tra l'erba, messe di proposito per colpire i cani che vengono portati a passeggio in quella zona, tra la scuola San Giovanni Bosco e piazza Lubich.

«Prestate attenzione, potrebbero trovarsi anche nel resto del paese», dice il consigliere comunale Gianfranco Recchia, che attraverso la sua pagina Facebook ha diffuso un appello:

«Cani al guinzaglio e maggiore controllo - aggiunge -, individui senza scrupoli ce ne sono, speriamo vengano beccati».

Potrebbero essere le immagini delle telecamere di videosorveglianza a chiarire l'orgine (e magari gli autori) del gesto.