Emergenza Covid a Palagianello: nuova ordinanza del sindaco Borracci

Cronaca
visibility2731 - mercoledì 07 aprile 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Controlli anti Covid a Palagianello
Controlli anti Covid a Palagianello ©

Il sindaco di Palagianello Maria Rosaria Borracci, con l'ordinanza numero 19 del 7 aprile 2021, ha ordinato una proroga delle misure in gran parte già adottate per fronteggiare la diffusione del virus Covid-19.

Da oggi, quindi, fino al prossimo 30 aprile, dalle 6 alle 22 sarà obbligatorio osservare il divieto di stazionamento nelle vie e aree pubbliche (piazza Giovanni Paolo II, piazza De Gasperi, piazza dei Gladioli, pista ciclopedonale, piazza Unicef, Parco Naturale Attrezzato,via Antico Santuario e comunque tutte le aree aperte al pubblico) e sarà consentito solo il transito per il tempo strettamente necessario per raggiungere le attività consentite dal vigente DPCM.

Naturalmente, a partire dalle 22 fino alle 6 del mattino seguente, bisognerà osservare le disposizioni contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (tutti a casa a meno di urgenze comprovate).

Con l'ordinanza firmata oggi, il primo cittadino Borracci ha inoltre disposto la chiusura del cimitero nei giorni di sabato, domenica e lunedì, la chiusura dei bar, pasticcerie, distributori automatici di bevande e assimilati dalle 18 alle 6 e la chiusura di tabacchi, attività commerciali, artigianali ed industriali dalle 20 alle 6.

Resta obbligatorio osservare il divieto di consumo di alimenti e bevande al di fuori degli esercizi pubblici e degli esercizi commerciali. 

Ulteriori informazioni nell'ordinanza pubblicata nell'albo pretorio comunale e consultabile  qui: https://dgegovpa.it/Palagianello/albo/dati/20210019O.PDF