Cocaina nel vano portaoggetti: trasferta amara per un laertino a Matera

Cronaca
visibility3202 - mercoledì 12 gennaio 2022
di La Redazione
Più informazioni su
Polizia di Stato
Polizia di Stato ©

Beccato con 118 grammi di cocaina. Per questo, un 29enne laertino in trasferta a Matera è stato dichiarato in arresto dalla Polizia e tradotto ai domiciliari.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, nascondeva la droga nel vano portaoggetti. Nelle sue tasche, considerati provento dello spaccio, ben 1.170 euro in banconote di vario taglio.

La perquisizione poi è proseguita in un locale dell'azienda per la quale lavora, dove sono stati trovati e sequestrati materiali utili per confezionare le dosi di cocaina.