Focolaio Osmairm: resi noti tutti i dettagli

Cronaca
visibility10622 - venerdì 27 novembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Osmairm Laterza
Osmairm Laterza ©

Le persone risultate positive al Covid-19 nel centro riabilitativo Osmairm di Laterza sono attualmente 98: 47 degenti e 51 dipendenti interni.

Lo ha reso noto la direzione sanitaria della stessa struttura nel corso di una conferenza stampa organizzata nel pomeriggio di venerdì 27 novembre.

E' toccato al dottor Cosimo Turi, direttore sanitario Osmairm, far chiarezza sulla vicenda: «La struttura - ha riferito il dottore -, a proprie spese ha finora eseguito circa 1500 tamponi molecolari e rispetta quotidianamente il protocollo in termini di contenimento del contagio.

Nonostante questo, sono risultate positive quasi 100 persone, ma attualmente la situazione resta sotto controllo: si tratta infatti di pazienti asintomatici e paucisintomatici - ha precisato il direttore -; nessuno è in pericolo di vita e terminato il periodo di quarantena non ci saranno complicanze».

Il nuovo dato generale di Laterza, infine, parla di 172 cittadini positivi al Covid e 261 persone, tra cui lo stesso primo cittadino Frigiola, attualmente in isolamento fiduciario domiciliare.

Per questi motivi, Frigiola ha da poco firmato una nuova ordinanza restrittiva: attività scolastiche sospese in presenza fino al 3 dicembre e vietato sostare all’aperto in vie, piazze e pinete. Consentito solo il transito su pubblica via, rispettando il distanziamento sociale.

Mercato settimanale del lunedì annullato e sretta anche sulle attività commerciali: alimentari ed esercizi di somministrazione (bar, pizzerie, pub o altro), dopo le 20 di tutti i giorni e di domenica per tutto il giorno dovranno dire addio all’asporto, consentito infatti solo il servizio di consegna a domicilio.