Emergenza Covid, le ultime da Ginosa

Cronaca
visibility1598 - lunedì 30 novembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il sindaco di Ginosa in videoconferenza
Il sindaco di Ginosa in videoconferenza © comune di Ginosa

I casi di contagio da Covid-19 tra Ginosa e Marina di Ginosa, ad oggi, sono in lieve diminuzione rispetto al picco di 90 dei giorni scorsi. Lo ha comunicato il sindaco Vito Parisi, in riferimento al report giornaliero ufficiale diffuso da Prefettura ed Asl.

«Sono stati ultimati - ha riferito il sindaco - i lavori di rifunzionalizzazione, per i quali sono state impiegate anche somme comunali, degli uffici dell’ex Pretura per accogliere il personale delle USCA, Unità Speciali di Continuità Assistenziale formate da medici e infermieri per assistere a domicilio i pazienti affetti da Covid che non hanno bisogno di un ricovero. Essi si occuperanno anche di effettuare i tamponi a domicilio laddove necessario. Installato anche un apposito macchinario per il processamento dei tamponi.

È bene precisare - ha aggiunto il sindaco - che gli uffici non sono aperti al pubblico: si tratta, infatti, di un presidio per medici e infermieri».