Pulizia strade e lotta alle zanzare: i Dem di Massafra si complimentano con l'Amministrazione

Politica
visibility758 - sabato 15 settembre 2018
di Luigi Serio
Più informazioni su
.
. © immagine dal web

I Democratici di Massafra, in una nota a doppia firma di Ida Cardillo, capogruppo del Partito Democratico, e Angelo Notaristefano, segretario Giovani Democratici, rivendicano «due risultati raggiunti nella difesa del bene comune».

Lunedì mattina, il capogruppo PD Cardillo ha protocollato un'istanza al sindaco e all'assessore ai Lavori Pubblici, richiedendo con urgenza la pulizia del piazzale della Madonna della Scala e la disinfestazione della città per bloccare un'anomala ondata di zanzare.

«Il piazzale della Madonna della Scala - si legge nella nota di Cardillo e Notaristefano - era da tre settimane coperto di fango, terra e detriti causati dell'acquazzone del 21 agosto e del 7 settembre scorsi. Una situazione indecorosa per quello che è il primo luogo di accesso al santuario e al villaggio rupestre. Dopo la nostra segnalazione, il Comune ha avviato una pulizia straordinaria, bonificando il piazzale.

L’altra interpellanza riguardava l'emergenza zanzare, che quest'anno sta interessando tutta Massafra. Un’emergenza - hanno sottolineato i Dem - certamente da non sottovalutare. Per questo abbiamo sollecitato l’Amministrazione per correre immediatamente ai ripari e mercoledì è stata eseguita una disinfestazione straordinaria su tutto il territorio comunale».

«Siamo soddisfatti - hanno concluso i due esponenti democratici - della risposta dell'Amministrazione, che ha eseguito degli interventi straordinari, venendo incontro alle nostre richieste di tutela della salute dei massafresi e del territorio. Questo vuol dire fare “politica” in maniera costruttiva, con passione e coerenza a servizio dei cittadini».