Il Partito Democratico di Massafra è stato commissariato

Politica
visibility2632 - mercoledì 22 gennaio 2020
di Luigi Serio
Più informazioni su
Da sinistra: Massimo Moretti e Domenico Lasigna
Da sinistra: Massimo Moretti e Domenico Lasigna © ViviWebTv

Il circolo massafrese del PD non avrebbe rispettato le norme sullo svolgimento del congresso del partito del 2017. Per questo è stato commissariato.

La decisione è stata presa martedì 21 gennaio dalla segreteria regionale: si tratta, in sostanza, di un provvedimento che destituisce l'ormai ex segretario Domenico Lasigna, sostituito dall'avvocato tarantino Massimo Moretti. Quest'ultimo avrà il compito di traghettare il partito verso un nuovo congresso di circolo e l'elezione di un nuovo segretario.

Per individuare l'origine del provvedimento bisogna tornare al vecchio congresso provinciale PD del 2017, quando diversi circoli tra cui quello di Massafra, presero le distanze dai lavori congressuali.

A Taranto ci fu una spaccatura insanabile tra l’area Fronte Dem, che sosteneva Gianfranco Lopane, e i renziani pro Giampiero Mancarelli; una frattura che ancora oggi non sembra essere del tutto sanata.