Mottola, 37mila euro dalla Regione per gli aiuti alle famiglie

Politica
visibility530 - sabato 27 giugno 2020
di Andrea Carbotti
Più informazioni su
Il municipio di Mottola
Il municipio di Mottola © Web

La Giunta regionale ha deciso di sostenere i Comuni pugliesi con oltre 9 milioni di euro, che serviranno ad affrontare particolari situazioni di disagio sociale ed economico derivanti dall'epidemia di Coronavirus.

Tra gli altri, il Comune di Mottola disporrà di circa 37 mila euro, interamente destinati a famiglie in particolari fragilità sociali, dunque prive di alcuna assistenza economica.

I soggetti interessati dovranno presentare un'apposita domanda con i requisiti fissati dall'ufficio Servizi Sociali, che in seguito ripartirà la somma tra gli aventi diritto. Il modulo della domanda potrà essere scaricato sul sito del Comune o richiesto direttamente all'ufficio dei Servizi Sociali.

L'assessore al ramo Tersa Catucci ha spiegato che, a differenza delle misure precedenti, stavolta i criteri di accesso sono stati "ristretti", poiché le condizioni lavorative ed economiche dei cittadini sono cambiate rispetto a due mesi fa.

Infatti, è stato stabilito che i contributi saranno erogati in base al numero di componenti di ogni nucleo familiare.

«Abbiamo pensato - ha detto l'assessore Catucci - di distribuire direttamente dei contributi economici al posto dei buoni spesa, proprio in virtù del fatto che le esigenze sono cambiate rispetto a prima e che la somma da distribuire non è altissima».

Andrea Carbotti