Bonus e sostegni contro il caro bollette: Un'altra Città scrive commissario Canale

Rocco Rizzo Rocco Rizzo © Vivi

Caro bollette, "Un’altra Città" ha ufficialmente chiesto al commissario straordinario Giuseppe Canale che dal bilancio sia recuperata una cospicua somma da stanziare in favore delle famiglie che durante l'emergenza Covid hanno usufruito del bonus alimentare o comunque ai nuclei familiari che hanno una certificazione Isee non superiore a 10mila euro.

L'iniziativa nasce sulla scorta delle decisioni politiche adottate in altri comuni della provincia di Taranto, capoluogo di provincia compreso.

«Le risorse - scrive il movimento politico di centrosinistra - potrebbero essere attinte dai risparmi rivenienti dalle indennità di sindaco, giunta e consiglio comunale».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

Annabella Fuggiano - ven 2 dicembre

Un diario sentimentale, un filo rosso che unisce la politica, la scuola, la cronaca, lo ...

La Redazione - ven 2 dicembre

Dopo l’appuntamento di Acquaviva delle Fonti nei giorni ...

La Redazione - ven 2 dicembre

Venerdì 9 dicembre alle 18 nella parrocchia Cuore Immacolato di Maria di Castellaneta ...