news ed eventi CIA

Da Unicef corredini in dono per punto nascita e pediatria del San Pio

Foto di gruppo in ospedale Foto di gruppo in ospedale

“Le buone pratiche vanno condivise”.

È il principio alla base dell’iniziativa di solidarietà di Unicef a favore delle strutture di neonatologia e pediatria del San Pio di Castellaneta.

Nei giorni scorsi, infatti, la dottoressa Anna Rano, presidente del comitato provinciale Unicef di Taranto, insieme alle volontarie Unicef di Castellaneta, ha consegnato una fornitura di corredini al punto nascita dell’ospedale San Pio di Castellaneta.

La donazione, a vantaggio dei neonati e delle famiglie in situazione di necessità, rientra nella collaborazione già avviata tra l’associazione e la neonatologia e pediatria di presidio, diretta dalla dottoressa Iolanda Chinellato, che vede anche l’attuazione prossima del baby pit stop per l’allattamento. 

Asl Taranto ringrazia l’associazione e i volontari per la sensibilità mostrata con questa iniziativa di generosità e per la donazione, avvenuta alla presenza del personale sanitario della strutture di neonatologia e pediatria.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - ven 17 maggio

Il prossimo 25 maggio, nell'oratorio Don Bosco di via Taranto, la confraternita ...

La Redazione - gio 16 maggio

Nella serata del 14 maggio, nella sede diocesana di Castellaneta, il nuovo consiglio diocesano ha nominato ...

La Redazione - gio 16 maggio

«Ancora una volta l’amministrazione Di Pippa dimostra di essere sorda alle esigenze ...