news ed eventi CIA

Controlli dei Nas: chiuse due attività per carenze igienico-sanitarie e strutturali

L'ispezione L'ispezione

I Carabinieri del NAS di Taranto chiudono due attività per carenze igienico-sanitarie e strutturali.

Nel mirino dei carabinieri del NAS di Taranto questa volta sono finite due attività di produzione dolciaria, molto attenzionate con l’approssimarsi delle festività natalizie.

In particolare, nel corso di un controllo effettuato in una pasticceria di Taranto, i militari hanno riscontrato gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali, consistenti perlopiù nella presenza di insetti, sporco negli ambienti di lavoro e sulle attrezzature che hanno determinato la chiusura immediata da parte del S.I.A.N. della Asl di Taranto, opportunamente informato sullo stato di incuria riscontrato. Nella circostanza sono stati anche sequestrati circa 50 kg di prodotti dolciari e da forno privi delle indicazioni relative alla tracciabilità.

Durante un’altra ispezione eseguita in un Comune della provincia ionica, i carabinieri hanno riscontrato gravi irregolarità nel rispetto dell’igiene e sicurezza alimentare presso un panificio-pasticceria che, anche in questo caso, hanno portato all’immediata chiusura dell’attività alimentare da parte del direttore del SIAN della Asl tarantina.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - gio 8 febbraio

Nuova data per il rinnovo del consiglio provinciale di Taranto. ...

La Redazione - ven 9 febbraio

«L’agricoltura tarantina vive un periodo di estrema sofferenza. Il valore ...

La Redazione - sab 10 febbraio

Oggi, nella sede provinciale dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di Taranto, ...