news ed eventi CIA

Il Premio Pricò apre Vicoli Corti

Laboratorio di fotografia Laboratorio di fotografia

Quattro giorni di cinema e scuole, tra Massafra e Taranto.

È il Premio Pricò, l’epilogo del progetto “Pricò - Il Cinema è Giovane”, ideato e prodotto da Il Serraglio e Vicoli Corti. L’iniziativa, che si terrà dal 26 al 30 maggio, è realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola, promosso da Ministero della Cultura e Ministero dell’Istruzione e del Merito. Si tratta di una sorta di apertura, dedicata alle scuole e al mondo giovanile, di Vicoli Corti, il festival la cui diciottesima edizione si svolgerà dal 16 al 21 agosto a Massafra.

La prima edizione del Premio Pricò avrà un’anteprima venerdì 26 maggio (alle 19) al teatro comunale Nicola Resta di Massafra, dove verranno presentate le opere audiovisive realizzate con la 3^ C dell'IISS Domenico De Ruggieri di Massafra: il cortometraggio "La ragazza analogica" con la regia di Ivan Saudelli e il documentario breve "Diamante e Carbone - Sopralluoghi per un film sul quartiere Gesù Bambino di Massafra" con la regia di Paolo Pisanelli. Entrambe sono il frutto dei laboratori che si sono svolti da gennaio ad aprile.

Dal 28 al 30 aprile l’evento si sposterà all'auditorium TaTÀ di Taranto, dove ci sarà la proiezione dei corti finalisti realizzati dalle scuole pugliesi che hanno partecipato al bando di concorso. Tre le sezioni in gara: scuole primarie, scuole secondarie di primo grado, scuole secondarie di secondo grado. Verranno proiettati anche i corti fuori concorso realizzati dalle scuole partner de Il Serraglio e Vicoli Corti e ci saranno momenti di orientamento professionale, formazione docenti e proiezioni aperte al pubblico.

Domenica 28 maggio, alle 19, ci sarà la presentazione del cortometraggio "Anxiety" realizzato dalla 5^ C e dalla 5^ M del liceo artistico Vincenzo Calò, sede di Grottaglie e di Taranto. Il corto è il frutto dei laboratori di sceneggiatura e regia curato da Giacomo Abbruzzese, di fotografia curato da Mario Bucci, di costumi curato da Maria Martinese, di scenografia curato da Roberta Bria, e di storyboard curato da Nicola Sammarco. Nel foyer del TaTÀ saranno esposte le tavole dello storyboard realizzate da Francesco Muri, Sabrina Galasso, Sabrina Rotondaro. A seguire, alle ore 20, proiezione di "Notte fantasma" di Fulvio Risuleo. Sarà presente il regista per l'incontro con il pubblico guidato dal critico cinematografico Davide Di Giorgio. Questa proiezione è un'anteprima della 18a edizione di Vicoli Corti - Cinema di Periferia. L’ingresso è libero.

Lunedì 29 maggio, dalle 10 alle 12:30, spazio al concorso riservato alle scuole superiori di secondo grado. Saranno proiettati i corti finalisti del concorso, i corti realizzati dalle scuole partner de Il Serraglio e Vicoli Corti (“IISS D. De Ruggieri” di Massafra, liceo artistico “V. Calò” di Grottaglie e Taranto, liceo “Don L. Milani” di Acquaviva delle Fonti). Durante la mattinata ci sarà un momento di orientamento professionale attraverso la presentazione di due realtà pugliesi che operano nella formazione cinematografica: REC - Recitazione e Cinema e Accademia Cinema Ragazzi di Enziteto. Sarà l'occasione per presentare WeShort con la presenza del fondatore, il 32enne pugliese Alex Loprieno. Nuovo partner di Vicoli Corti, è una start up in forte espansione, definita la Netflix del cortometraggio. Una piattaforma streaming che punta ad un milione di utenti in tutto il mondo entro il 2024 e che ha creato una sezione specifica per le scuole WeShort for School. Nasce con l’obiettivo di valorizzare le migliaia di film e serie brevi da tutto il mondo, dando una terza opzione d’intrattenimento al grande pubblico oltre ai tradizionali film e serie tv. In virtù della partnership, il cortometraggio vincitore del Premio Pricò riceverà per tutti i docenti e gli studenti della propria scuola l'accesso gratuito per un anno alla piattaforma. Inoltre uno dei corti prodotti da Il Serraglio e Vicoli Corti con le scuole partner entrerà nel catalogo di WeShort. La giuria è composta dagli studenti del liceo artistico “V. Calò”.

Sempre il 29 maggio, alle 17, ci sarà l’atto finale della formazione docenti curata da Massimo Causo all’IISS “D. De Ruggieri” e al liceo artistico “V. Calò” , con la proiezione di “Notte fantasma” di Fulvio Risuleo. Questo appuntamento è a ingresso libero e aperto al corpo docente di tutte le scuole di ordine e grado della Puglia, previa prenotazione.

Martedì 30 maggio, dalle 10 alle 12:30, sarà il turno del concorso per le scuole primarie e secondarie di primo grado. Prima si terrà la proiezione dei corti finalisti delle due sezioni, a seguire la presentazione del cortometraggio di animazione prodotto dal circolo didattico “G. Marconi” di Casamassima (in collaborazione con Il Serraglio e Vicoli Corti), frutto del laboratorio curato da Nicola Sammarco. La mattinata avrà un evento speciale: la proiezione del cortometraggio di animazione "Caramelle" di Matteo Panebarco, corto finalista ai Nastri D'Argento 2023. I corti vincitori di questa sezione riceveranno come premio dei biglietti per il cinema per gli alunni delle classi che hanno partecipato al progetto audiovisivo. La giuria è composta da Maria Martinese (costumista), Roberta Bria (scenografa) e Cinzia Sartini (responsabile scuole cooperativa teatrale Crest).

Il responsabile del progetto “Pricò – Il cinema è giovane” è Vincenzo Madaro, direttore artistico di Vicoli Corti. Sarà l’attrice Erika Grillo a presentare gli appuntamenti in programma. Il manifesto ufficiale è stato realizzato dall’illustratrice Annalisa Manfredi. Sono partner l’IISS “D. De Ruggieri” di Massafra, il liceo artistico “V. Calò” di Grottaglie e Taranto, l’auditorium TaTÀ, Teatro delle Forche, OfficinaVisioni e WeShort. L’organizzazione ringrazia Comune di Grottaglie, Comune di Massafra, Provinciali s.r.l., Dinamo Film, Intervallo Film, REC - Recitazione e Cinema.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mer 22 maggio

Torna anche quest’anno “Giovani in Volo”, il più importante progetto del Csv Taranto per la promozione ...

Dario Benedetto - ven 7 giugno

La neoplasia più frequente nelle donne è il carcinoma ...

La Redazione - sab 1 giugno

Recuperata a tempo di record dalla Polizia di Stato la statua del Cristo Risorto Gesù ...