Il randagismo al centro del tavolo tecnico tra amministrazione e volontari

Nel centro polivalente anziani di Massafra si è svolto un primo incontro per avviare un tavolo tecnico-amministrativo che si occuperà delle diverse problematiche legate alle problematiche del randagismo.

Il "tavolo tecnico" tenutosi nel pomeriggio di ieri ha visto una folta delegazione dell’amministrazione comunale, capeggiata dal sindaco Fabrizio Quarto e dall’assessore al Randagismo Ida Cardillo, dal comandante la Polizia Locale Mirko Tagliente, che ha visto presenti i rappresentanti delle associazioni animaliste del territorio.

Il sindaco Quarto ha sottolineato quanto sia importante trovare un meccanismo di collaborazione con chi si occupa delle suddette problematiche per individuare e risolvere le numerose criticità.

Dagli interventi degli amministratori è emersa la necessità di trasformare il tavolo tecnico in qualcosa di permanente per un confronto continuo sulle scelte da intraprendere in tale settore. Si è parlato anche dell’approccio del cittadino verso gli animali, delle regole comportamentali impartite dai proprietari ai loro amici a quattro zampe e di come possano essere avviate terapie comportamentali in caso di fragilità.

I volontari e i rappresentanti delle associazioni ambientaliste hanno parlato di gap culturale e della realizzazione di iniziative per farlo evolvere. E’ scaturita la volontà di ridurre il numero dei cani all’interno dei canili e di fare uno sforzo di maturità nel mettere insieme le varie componenti del “tavolo”.

L’assessore al Randagismo Ida Cardillo ha illustrato il contenuto della bozza del “Regolamento per la tutela e il benessere animale”, inaugurando un percorso di collaborazione come supporto alla stesura dello stesso documento mediante il coinvolgimento dei soggetti interessati, parlando anche della creazione di sportello che verrà attivato per le varie segnalazioni, di canile sanitario, di campagna di sterilizzazione mirata, di luoghi per la stabulazione libera, di canile consorziato.

Era presente all'incontro anche il dottor Evangelista, veterinario della ASL di Taranto, che  ha portato il suo contributo rispondendo alle domande dei rappresentanti delle associazioni e dei volontari e soffermandosi in particolar modo sulla necessità di dotarsi di un canile sanitario.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mar 5 luglio

«Il Comune di Massafra riceverà il finanziamento regionale per il potenziamento dell'Info-point». ...

La Redazione - mar 5 luglio

Il medico fisiatra massafrese Vincenzo Tagliente siederà sulla panchina del "Gioiella Prisma Taranto" ...

La Redazione - mar 5 luglio

Come da ordinanza n° 98 del 4 luglio scorso, il Comune di Massafra ha istituito anche quest'anno l'isola pedonale estiva in via Giovanni Falcone, nel ...

La Redazione - mar 5 luglio

Buoni servizio minori: aperta, dal 5 al 28 luglio, la nuova finestra per la presentazione delle domande per accedere ai servizi per l’infanzia e l’adolescenza. ...

La Redazione - mar 5 luglio

Lo scorso 24 giugno, nella "Masseria Belvedere" di Mottola, è avvenuto l'avvicendamento alla presidenza del Lions ...

La Redazione - mar 5 luglio

Lo scorso 24 giugno, nella "Masseria Belvedere" di Mottola, è avvenuto ...

La Redazione - mar 28 giugno

La "Marathon Massafra Junior" fa incetta di titoli ...

La Redazione - mar 28 giugno

«In aderenza alla volontà espressa dagli iscritti al "MoVimento ...