Benedetta Pilato nel gruppo sportivo "Fiamme Oro" della Polizia

Benedetta Pilato e il Questore Massimo Gambino Benedetta Pilato e il Questore Massimo Gambino

Il gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato il 16 giugno scorso si è arricchito di una nuova stella, quella di Benedetta Pilato, l’atleta azzurra più giovane a gareggiare in un campionato mondiale.

La nuotatrice tarantina, che ieri a Budapest si è aggiudicata l’oro ai Mondiali per i 100 metri stile rana, nei prossimi giorni sarà impegnata a frequentare il corso allievi agenti della Polizia di Stato alla scuola di Modena.

Anche il questore di Taranto Massimo Gambino ha voluto incontrare la giovane promessa per darle il benvenuto nella grande famiglia della Polizia di Stato ed augurarle un radioso futuro anche quando indosserà la divisa da poliziotta.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua cittĂ  direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - oggi, mar 5 luglio

Il medico fisiatra massafrese Vincenzo Tagliente siederà sulla panchina del "Gioiella Prisma Taranto" ...

La Redazione - lun 4 luglio

Grazie all’emendamento decreto legge "Aiuti" Massafra e Taranto potranno disporre di 4,5 milioni di euro per ammodernare la strada ...

La Redazione - lun 4 luglio

Accusa un malore durante la competizione di Acquathlon: salvata dalla squadra nautica della Polizia di Stato. ...

La Redazione - mer 29 giugno

Tra gli aspiranti traduttori, non sono in pochi  a domandarsi se le traduzioni in lingua russa possano essere la chiave per una carriera redditizia. Questa ...

La Redazione - mar 28 giugno

Le ultime novità di questo settore sono seguite sempre di più a livello internazionale e ultimamente anche in Italia. L’Italia si è ...

La Redazione - mar 14 giugno

Fissata la data d'inizio dei saldi estivi in Puglia. ...

La Redazione - mer 15 giugno

«Quanti altri morti dobbiamo registrare sulla Statale 100? ...

La Redazione - gio 16 giugno

Importiamo più prodotti agricoli di quanti ne esportiamo. In altre ...