Sequestrata area adibita a discarica abusiva

Polizia Locale Ginosa Polizia Locale Ginosa

Nei giorni scorsi, la polizia locale di Ginosa ha posto sotto sequestro preventivo d’urgenza un’area estesa di circa 2000 metri quadri sita in contrada Bandiera.

L’area è costituita da due particelle qualificate zona agricola ad uliveti e seminativo, che però erano state utilizzate per la realizzazione di una discarica abusiva di materiali speciali, precisamente in prevalenza materiali inerti da demolizioni di costruzioni edili. 

Il suolo in questione, secondo i primi accertamenti, sarebbe stato già da qualche anno destinato al deposito abusivo di materiali da parte di una società che si occupa di trasporto e smaltimento di rifiuti che, invece di procedere allo smaltimento a norma di legge, avrebbe abbandonato in modo incontrollato e indifferenziato non meno di un migliaio di metri cubi di materiali. 

Per di più, oltre a quelli esposti a cielo aperto, erano individuabili numerosi cumuli di materiali che, con il passare del tempo, erano stati ricoperti di terra e vegetazione spontanea, che in qualche modo ne occultava la presenza e che ne dimostra l’esistenza risalente ad alcuni anni fa.

L’area è stata individuata dalle guardie zoofile volontarie di “Fare Ambiente”, che collaborano con il comando di polizia locale di Ginosa in forza di una specifica convenzione. 

Le stesse guardie avevano posizionato una fototrappola nel sito, con la quale sono stati ripresi tre distinti scarichi di materiali, che hanno consentito di risalire ai presunti responsabili del reato.

I proprietari dell’area e i soggetti ripresi durante le operazioni di scarico sono stati denunciati. Il sequestro è stato convalidato e alla polizia locale è stato assegnato il prosieguo delle indagini.

Il reato di realizzazione e gestione di discarica abusiva è punito con la pena dell'arresto da sei mesi a due anni e con l’ammenda da 2.600 euro a 26.000 euro.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - lun 1 agosto

Martedì 2 agosto, alle 21, si terrà la presentazione del libro "Il compito di Clara" dell'autore ...

La Redazione - lun 1 agosto

Vaccinazioni, il consigliere regionale di Forza Italia Vito De Palma chiede il ripristino del servizio a Marina di Ginosa. ...

La Redazione - ven 29 luglio

Castellaneta e Ginosa hanno conquistato il riconoscimento "Spighe Verdi 2022", assegnato da Fee Italia – Foundation for environmental ...

La Redazione - lun 25 luglio

Estate sicura, i carabinieri delle compagnie di Taranto e di Castellaneta intensificano i servizi nelle ore notturne elevando ...

La Redazione - mar 19 luglio

Si tratta di cinque appuntamenti rientranti nel calendario estivo del Comune di Ginosa intitolato “Riempiamo gli Spazi’’ in altrettanti lidi ...

La Redazione - mar 21 giugno

Al via l’avviso regionale finalizzato alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo ...

La Redazione - mar 21 giugno

In provincia di Taranto è stato identificato un secondo caso confermato di vaiolo delle scimmie, ...

La Redazione - mer 22 giugno

I carabinieri della stazione di Ginosa hanno arrestato un 75enne, noto alle forze dell’ordine, ...