Tutto pronto per l'iniziativa dedicata agli appassionati delle quattro ruote

Auto d'epoca Auto d'epoca

Domenica 2 ottobre si terrà a Taranto un'iniziativa dedicata agli appassionati delle quattro ruote.

Le sempreverdi Triumph, Maserati, Junior Alfa Romeo e altre auto d’epoca torneranno protagoniste della strada in occasione della diciottesima edizione dell' "Auto Moto Raduno D’Epoca Città di Taranto".

La kermesse si svolgerà al centro commerciale "Porte dello Jonio" ed è organizzata dal professore e fondatore del movimento sportivo Pierluigi Borgia. Alla manifestazione gratuita, parteciperanno espositori provenienti dalla Puglia, Calabria e dalla Basilicata.

Nel corso della competizione sarà possibile ammirare le Jaguar, le Lancia Fulvia Coupè e Gt, la Junior Alfa Romeo, l'Aurelia, le Balilla 600 e 124 spider e i Maggiolini. Non mancheranno anche le Fiat 1500 spider, Fiat 1100 e le mitiche 500.  Al termine dell'esposizione, saranno premiate le auto più originali, al meglio restaurate e rappresentative dell’epoca. Durante l’evento sfilerà anche un gruppo di alfisti in pattuglia con le automobili d'ordinanza quali le livree dei Carabinieri, degli agenti di Polizia e della Guardia di Finanza, tipiche degli anni ’60 - ’70.

Ecco il programma:

  • 9-10 registrazione gratuita degli autoveicoli;
  • 11:30 esame delle auto e le migliori si aggiudicheranno i premi per l’originalità, il restauro migliore e la rarità del veicolo;
  • 12:30 premiazione veicoli;
  • 13 ristoro nella galleria commerciale;
  • 15:30 - 16 saluti e conclusione dell’evento;
  • 17 carosello delle auto d’epoca in città.
Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - sab 5 novembre

Le giovani ingegnere pugliesi primeggiano nella seconda edizione del ...

La Redazione - sab 5 novembre

Nei giorni scorsi i soci dell'Asd Pro Massafra hanno donato tanti ...

La Redazione - ven 11 novembre

Laura Baccaro di Martina Franca e Domenico Santoro di Massafra sono rispettivamente il presidente ...