Urla, rompe una vetrata e si fa male: in manette un trentaseienne

Carabinieri della stazione di Mottola Carabinieri della stazione di Mottola

Per un trentaseienne di origini romene si sono spalancate le porte della casa circondariale di Taranto.

I carabinieri della stazione di Mottola lo hanno arrestato in esecuzione di un mandato di arresto europeo.

L'uomo è stato sorpreso mentre urlava in stato di agitazione nelle vie del centro mottolese.

I carabinieri giunti sul posto lo hanno bloccato immediatamente: aveva anche danneggiato una vetrata procurandosi delle lesioni.

Dopo le cure mediche del caso, gli operanti hanno approfondito gli accertamenti constatando che sul 36enne gravava una nota di ricerca europea per arresto: un mandato emesso dalla Romania per reati contro la persona.

La Redazione - sab 13 agosto

Mottolese, classe 1987, ex Miss "Teenager" ed autrice di alcuni saggi e libri di narrativa. ...

La Redazione - ven 12 agosto

«Siamo fiduciosi nei negoziati fra i gruppi Albini e Motion, in merito al passaggio di mano della fabbrica che coinvolgerà 114 lavoratori ...

La Redazione - gio 11 agosto

La Guardia di Finanza di Taranto ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo di disponibilità finanziarie ...

La Redazione - dom 7 agosto

La strada statale 100 continua a registrare sinistri mortali. Stamane, in località San Basilio, per circostanze ancora in corso di accertamento ...

La Redazione - gio 4 agosto

A causa di una rottura improvvisa della diramazione Gioia-Mottola in agro di Mottola, i tecnici di Acquedotto Pugliese ...

La Redazione - mar 5 luglio

Lo scorso 24 giugno, nella "Masseria Belvedere" di Mottola, è avvenuto ...

La Redazione - lun 4 luglio

Grande soddisfazione per gli atleti della scuola taekwondo Yom Chi del maestro Vito ...

La Redazione - lun 4 luglio

Parola d’ordine: magia. Ecco che al "Festival Internazionale della Chitarra - Città di Mottola" ...