Unitre Castellaneta esalta Peucezio Sbadiglione, la maschera tipica del nostro carnevale

Attualità
visibility569 - martedì 16 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Tanti Peucezio Sbadiglione
Tanti Peucezio Sbadiglione ©

Una iniziativa da remoto, in programma martedì 16 febbraio alle 17, per rilanciare la maschera tipica del carnevale castellanetano e presentarla in tutta Italia.

Alla chiamata dell'Unitre nazionale, Castellaneta ha infatti risposto presente con l'associazione presieduta da Marisa Lanzolla e con Peucezio Sbadiglione, creatura di Vito Addabbo, artista che commenterà in diretta su Zoom questo tipico costume e simpaticissimo personaggio, che rappresenta un antico signorotto locale senza alcuna voglia di lavorare.

Peucezio Sbadiglione, lo ricordiamo, è vestito di una palandrana multicolore, calzamaglia arcobaleno, scarponi da contadino e papalina rossa (simbolo della sua inedia) dalla quale pende un sonaglio, la sveglia per i castellanetani.

Un personaggio capace in passato ha coinvolto anche i giovani di Castellaneta attraverso le scuole: a loro infatti è stata più volte raccontata la nascita di questa maschera, scelta nel 2010 come simbolo del carnevale cittadino.

Per seguire l'evento in diretta su Zoom è possibile prenotare la partecipazione chiamando al 3397425556 (Marisa Lanzolla).