Il programma televisivo Freedom torna nel Tarantino

Attualità
visibility890 - venerdì 19 febbraio 2021
di Nicola Fabio Assi
Più informazioni su
Freedom a Taranto
Freedom a Taranto ©

Dopo aver mostrato la chiesa rupestre di San Nicola a Mottola, il programma “Freedom - Oltre il Confine”, condotto da Roberto Giacobbo, tornerà a visitare la nostra provincia, questa volta recandosi proprio nella città dei due mari.

Cuore del servizio, realizzato lo scorso novembre col supporto del Comune ionico e dell’Apulia Film Commission, sarà la storia dell'atleta di Taranto, le cui ossa sono custodite all’interno del Museo Archeologico.

Come afferma la dottoressa Eva Degl’Innocenti, direttrice del M. AR. TA., «La tomba dell’Atleta è un unicum all’interno del patrimonio archeologico mondiale e sarà a breve oggetto di studi più approfonditi. […] Si tratta di un grande atleta, testimonianza dell’importanza culturale, geo-politica e sportiva della Taranto antica e anche per questo dovrebbe essere omaggiato dagli sportivi di tutto il mondo, come simbolo del valore della pratica sportiva».

Già in passato i resti dell’atleta vennero sottoposti ad analisi e oggi sarà possibile confermare o smentire alcune delle precedenti acquisizioni, oltre che ottenere nuovi dati.

Dunque l’appuntamento è per venerdì in prima serata su Italia 1.