Raccolta rifiuti a Castellaneta: incontri pubblici per presentare i nuovi servizi

Attualità
visibility793 - venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Raccolta differenziata
Raccolta differenziata © Web

Ciclat - MSA, il nuovo gestore del servizio di igiene urbana e raccolta dei rifiuti del Comune di Castellaneta, insediatosi lo scorso luglio, terminata la fase di primo avviamento, è pronto a presentarsi alla comunità di Castellaneta, con la partecipazione dell'Amministrazione comunale e dell'Assessorato all'ambiente, in una serie di incontri pubblici, con l'obiettivo di fare il punto della situazione e presentare i nuovi servizi in cantiere per migliorare costantemente risultati e qualità dell'igiene urbana

Il primo incontro è in programma a Castellaneta, presso la Sala Consiliare del Municipio, con un doppio appuntamento giovedì 14 novembre prossimo. Alle 16 è infatti previsto l'incontro con gli operatori commerciali; alle 18 quello con i cittadini e titolari di utenze domestiche.

Il secondo incontro è dedicato agli utenti di Castellaneta Marina, con appuntamento a sabato 16 novembre alle ore 16 nell'Auditorium "Stella Maris".

A distanza di due anni dall'avvio della raccolta differenziata spinta, i risultati sono positivi con percentuali stabilmente attorno al 65%. Dati soddisfacenti che, tuttavia, rappresentano per il Comune di Castellaneta solo un punto di partenza, con l’obiettivo di migliorare costantemente, dando il via alla seconda fase del nuovo modello di igiene urbana e gestione dei rifiuti, basato sulla strategia “Rifiuti Zero”, ovvero il recupero di ogni rifiuto prodotto, per conferirne sempre meno in discarica.

In particolare, sarà presentato il nuovo servizio di raccolta domiciliare per persone non autosufficienti, la distribuzione di compostiere, i nuovi canali di comunicazione (sito web, app e social), le attività di educazione ambientale e le azioni di contrasto e repressione dei fenomeni di abbandono illecito dei rifiuti.