A Castellaneta si riaccende la tradizione con la "Festa di San Nicola"

Attualità
visibility1128 - lunedì 02 dicembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento © Web

"Se un buon Natale vuoi fare, da San Nicola devi cominciare" ricorda la tradizione popolare Castellanetana.

Ed è proprio questa tradizione, unita alla devozione del paese verso il suo Santo Patrono, San Nicola, il motore che ha spinto il "Comitato Festa Patronale" insieme alla confraternita di San Francesco da Paola di Castellaneta, ad ideare un ricco programma di eventi religiosi e civili che daranno vita, il prossimo 6 dicembre, alla "Festa di San Nicola".

La Festa di San Nicola si preannuncia come un evento capace di collegare idealmente il periodo natalizio alla primavera inoltrata, quando tutto il paese festeggia i suoi Santi Patroni.

Un evento per le famiglie dunque ma soprattutto un evento che vuole rinforzare le sue tradizioni.

Venerdì 6 dicembre si inizierà alle 17 con la solenne processione che porterà l'effige di San Nicola dalla chiesa di San Michele fino in piazza Principe di Napoli dove, alle 17:15, si svolgerà la cerimonia di consegna delle chiavi della città.

Gli appuntamenti religiosi culmineranno alle 18:00 con la celebrazione della Santa Messa, presieduta da Sua Eccellenza monsignor Maniago, vescovo di Castellaneta, nella chiesa “Cuore Immacolato di Maria”.


In serata, il Natale e l’attesa per la festa patronale si mescoleranno dando vita e scandendo un particolare programma di eventi: alle 19:30 infatti, all'interno dell'aula consiliare del Comune di Castellaneta, il Comitato Festa Patronale, annuncerà l'edizione 2020 ricca di novità.

Quella del 2020 si preannuncia come una Festa rinnovata, dove tradizione e modernità si intrecceranno. A cominciare dalla nuova veste grafica che sarà svelata venerdì 6 dicembre insieme alla presentazione del calendario dei Santi Patroni.

Alle 20:00 poi gran finale in piazza Principe di Napoli dove verrà acceso il grande albero di Natale. Tutti i cittadini potranno gustare le tradizionali pettole e cartellate sapientemente preparate dai partner commerciali dell'evento: le pasticcerie "Dolci Voglie" e "Bonbons" e l'associazione Castellaneta Evolution Orti Condivisi; il tutto accompagnato dal vino dell'azienda "Le Grotte del Sileno".

L'incasso dell'intera serata sarà devoluto all'associazione Afdha Onlus per l'acquisto del nuovo pulmino per i disabili.