"Note d'Arte": a Castellaneta quattro weekend di musica e fotografia

Attualità
visibility1089 - martedì 03 dicembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
la chiesa di Santa Chiara
la chiesa di Santa Chiara © Web

“Note d’Arte” è l’evento organizzato da Vito Addabbo e Michele Palmisano con le associazioni culturali “Novecento” e “Bistrot”.

L’idea nasce dalla considerazione che Castellaneta brulica di arte, artisti e fotografi (professionisti e amatoriali) capaci di testimoniare con i loro scatti scene di vita quotidiana, la bellezza del territorio, i riti, gli usi e i costumi castellanetani. Talenti poco conosciuti cosi come i tanti musicisti che si esibiscono su altri palcoscenici, spesso fuori paese.

Questo evento favorisce quindi il connubio tra fotografia e musica dando vita ad una manifestazione che caratterizzerà tutto il mese di dicembre all’interno di uno scenario particolare e suggestivo come quello della chiesetta di Santa Chiara che mantiene inalterato il suo fascino.

La mostra fotografica sarà ufficialmente inaugurata sabato 7 dicembre, con le note di Donato Sasso, alle 19: tra coloro che hanno inviato la propria adesione, ad esporre gli scatti, scelti da due fotografi che hanno collaborato all’evento Gianni Narraccio e Domenico Fuggiano, saranno Davide Bavaro, Francesca Colizzi, Franco Tanzarella, Giammarco Di Mario, Giuliano Clemente, Marcello Mutasci, Mimma Scarciello, Mimmo Cassano, Severina Colizzi, Francesco Sportelli, Arianna Trigiante.

La mostra, ad ingresso gratuito, sarà visitabile tutti i weekend di dicembre dalle 19 alle 21 con i 3 venerdi dedicati alla musica. Si comincia venerdì 13 dicembre, alle 19, con Francesco Molinari per poi proseguire il 20 dicembre con “La sindrome di Barbie” e gran finale venerdì 27 dicembre con i “The little church blues”. I musicisti che si esibiranno saranno Donato Sasso, Francesco Molinari, Angelo Notarnicola, Danilo Mattia del Prete, Andrea Sasso, Gianluca Casamassima, Giuseppe De Carne e Michele Palmisano.