"Il Serraglio" di Massafra presenta "Binxêt - Sotto il confine"

Attualità
visibility147 - sabato 07 dicembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
"Binxêt - Sotto il confine" ©

A pochi mesi dalla chiusura di Vicoli Corti_Cinema di Periferia, l'associazione "Il Serraglio" propone la proiezione di "Binxet_Sotto il confine".

L’appuntamento è per mercoledì 11 dicembre alle 20:30 al Teatro Comunale di Massafra. L’ingresso è gratuito con donazione libera che sarà devoluta a "Mezza Luna Rossa Kurdistan".

In occasione della proiezione sarà possibile tesserarsi all’associaizone "Il Serraglio" e diventare parte della famiglia di "Vicoli Corti_Cinema di Periferia" che per il prossimo anno si svolgerà dal 17 al 21 agosto.

"Binxêt - Sotto il confine", il docu-film realizzato dal regista Luigi D'Alife, è accompagnato dalla voce narrante di Elio Germano, dà voce a chi vive sotto il confine che divide il Rojava (Siria del Nord) dal Bakur (sud-est della Turchia).

Un viaggio, girato tra il 2015 e il 2016, tra vita e morte, dignità e dolore, lotta e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano, da una parte l'ISIS, dall'altra la Turchia di Erdogan.

In mezzo il confine ed una speranza. Questa speranza si chiama Rojava, soltanto un punto sulla carta di una regione tormentata, terra di resistenza ma anche laboratorio di democrazia dal basso, luogo in cui, sui fucili di chi combatte, sventolano bandiere di colori diversi ma che parlano lo stesso linguaggio: uguaglianza di genere, autodeterminazione dei popoli e convivenza pacifica.