Fratres Castellaneta, boom di donazioni nel mese di dicembre

Attualità
visibility556 - martedì 07 gennaio 2020
di Redazione
Più informazioni su
Sorridono in una foto di gruppo i volontari di Fratres Castellaneta
Sorridono in una foto di gruppo i volontari di Fratres Castellaneta © Fratres Castellaneta

Un vero e proprio record, difficilmente eguagliabile e sicuramente da incorniciare: la Fratres Castellaneta informa che nel solo mese di dicembre sono state effettuate ben 87 donazioni di sangue.

Un risultato pregevole, ancor di più se si pensa al frenetico periodo natalizio appena trascorso. Un risultato, frutto anche della collaborazione con l'azienda La Golosa di Gioia del Colle (clicca qui per saperne di più) che certifica la bontà del lavoro svolto dal presidente Dario Polito, dall'intero consiglio direttivo e da tutti i membri dell'associazione castellanetana.

E se il mese di dicembre si è chiuso con questo storico boom, anche i risultati di tutto il 2019 strizzano l'occhio alla Fratres Castellaneta: i dati, per la verità ancora ufficiosi, parlano infatti di 499 donazioni registrate.

«I numeri sono importanti - ha chiarito il presidente Polito - ma non dobbiamo cadere nell'errore di abbassare la guardia e cullarci sugli allori. Siamo felicissimi di ciò che da tempo costruiamo con passione, ma siamo già proiettati al futuro e concentrati su nuovi obiettivi. Purtroppo, vista la costante urgenza di sangue, non possiamo fare altrimenti».