Striscia la Notizia "abbaia" in laertino: debutto in tv per una cagnolina di Laterza

Attualità
visibility2882 - giovedì 09 gennaio 2020
di Luigi Serio
Più informazioni su
La cucciola randagia laertina a
La cucciola randagia laertina a "Striscia la notizia" ©

Laterza su Canale 5, ma stavolta non per le eccellenze del suo territorio.

Notizia fresca, infatti, è l'adozione da parte della redazione di "Striscia la Notizia", di una cucciola randagia laertina.

La meravigliosa cagnolina è stata ritrovata per strada e poi curata, insieme ad altri fratelli e sorelle, dal canile di Laterza "Mapia". La sua avventura in tv è partita il 7 gennaio scorso, insieme ai conduttori Ficarra e Picone e alle "veline" della trasmissione.

Una cagnolina ancora senza nome, ma niente paura: sarà il pubblico a sceglierlo, con un referendum, optando tra "Repubblica" e "Monarchia".

«Questa storia emozionante - ha commentato in una nota il sindaco di Laterza Gianfranco Lopane - inorgoglisce la nostra comunità, richiamando l’attenzione sulla situazione del randagismo nel nostro territorio. Ci auguriamo che questa importante azione possa incentivare le adozioni degli amici a quattro zampe, ospiti del nostro canile comunale.

C'è grande soddisfazione per aver contribuito ad offrire alla cagnetta un futuro migliore. Il suo approdo negli studi di Mediaset ci rende davvero felici».