Giornata Mondiale dei Poveri 2020, l’iniziativa della Caritas di Massafra

Attualità
visibility778 - martedì 10 novembre 2020
di Nicola Fabio Assi
Più informazioni su
Piantine
Piantine ©

"Tendi la tua mano al povero", questo è l’invito - tratto dal libro del Siracide (Sir 7,32) - rivolto a tutti dal Papa per la Giornata Mondiale dei Poveri di domenica 15 novembre.

In tale occasione, già dalle messe vespertine di sabato 14, la Caritas del Duomo e di Gesù Bambino di Massafra promuoveranno la vendita di piantine presso le rispettive parrocchie. Quanto raccolto, a partire da un’offerta minima di 3 euro, verrà impiegato per pagare bollette e acquistare generi alimentari di prima necessità per quanti ne avessero bisogno.

In questo tempo particolare, segnato dall’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia da Covid-19, "tendere la mano" potrebbe apparire non realizzabile a causa dell’allontanamento imposto come misura di prevenzione, ma in realtà non è così. Si dovrebbe iniziare a puntualizzare che il distanziamento a cui siamo costretti è fisico e non sociale: non si tratta di un puntiglio lessicale, quanto di una precisazione di merito, poiché continuiamo a vivere in una società umana nel cui àmbito sono stabiliti rapporti interpersonali in generale.

Proprio con riferimento alle dinamiche di cui sopra, le piantine potranno essere prenotate tramite whatsapp ai numeri 3512459503 (Duomo) e 3461268345 (Gesù Bambino).

Inoltre è possibile scrivere a caritas@sanlorenzomassafra.it o alla pagina facebook https://www.facebook.com/groups/520425131498664/ per richiedere ulteriori informazioni.

Un aiuto concreto, quindi, è quello che serve in questo periodo di emergenza.