Decreto Rilancio, la soddisfazione della Cia: «I nostri associati hanno ottenuto il contributo»

Cia
visibility3630 - sabato 21 novembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Cia Agricoltori Italiani · Diamo valore alla terra
Cia Agricoltori Italiani · Diamo valore alla terra ©

C'è chi mantiene le promesse… Cia Agricoltori Italiani è una di quelle.

L’area Due Mari Taranto-Brindisi, ad esempio, non ha tradito le attese: tutte le aziende agricole dei territori di Castellaneta, Laterza, Palagiano e GInosa, o almeno quelle che si sono affidate alla consulenza Cia, hanno infatti ottenuto somme di denaro a fondo perduto (1000 euro alle ditte individuali e 2000 alle società) a seguito dell'emergenza Covid.

Cia Due Mari, infatti, tempo fa aveva puntualmente informato i suoi associati dell’esistenza di un contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio di maggio 2020. Proprio in questi giorni l'Agenzia delle Entrate sta completando gli ultimi pagamenti.