Oltre l’emergenza, Palagianello rafforza il suo sistema di protezione civile

Cronaca
visibility261 - mercoledì 30 dicembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Protezione civile
Protezione civile ©

In ambito di protezione civile, la Regione Puglia ha assegnato al Comune di Palagianello nuove risorse pari a 28.016 euro.

Lo ha reso noto lo stesso ente comunale, tramite il sindaco Maria Rosaria Borracci e l’assessore a Polizia Locale e Protezione Civile Vincenzo Difonzo.

Ennesimo finanziamento centrato, quindi, che permetterà al Comune di Palagianello di mettere a punto mirate azioni di rafforzamento del suo sistema di protezione civile.

Lo farà, implementando la dotazione strumentale, realizzando una vera e propria sala operativa locale ed aggiornando il “Piano comunale di protezione civile”.

Secondo il progetto redatto dal dirigente comunale Antonella Carriero, il piano sarà semplificato: le procedure da seguire in caso di emergenza saranno chiare ed intuitive, ed ogni attore protagonista saprà sempre come comportarsi per prevedere, prevenire e contrastare rischi idraulici ed idrogeologici.

Inoltre, nascerà un’app di nuova concezione, in grado di fornire mirate e puntuali informazioni; l’applicazione sarà accessibile a tutti attraverso il sito istituzionale dell’ente e potrà essere installata su qualsiasi smartphone o tablet, indipendentemente dal sistema operativo supportato.

Questa app consentirà la diffusione del “Piano comunale” sia in forma integrale che attraverso la pubblicazione di estratti immediati ed intuitivi per i cittadini. Informazioni riguardanti il territorio, i principali rischi, le aree di emergenza, le forme di autotutela e comportamento, i numeri utili, la struttura organizzativa ed il volontariato locale.

Insieme all’informazione, poi, in caso di emergenza l’applicazione pubblicherà quotidianamente un estratto delle criticità previste dal “Servizio Regionale di Protezione Civile” e l’estratto delle previsioni meteo emesse dal “Centro Funzionale Regionale”.