Droga e pistola per un barese in trasferta: arrestato dai carabinieri di Massafra

Cronaca
visibility1680 - martedì 16 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Il sequestro
Il sequestro © ViviWebTv

I carabinieri della stazione di Massafra hanno tratto in arresto un 38enne di Valenzano, commerciante con precedenti di polizia, per i reati di detenzione e porto abusivo d’arma e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, insospettiti dall’immotivato nervosismo dell’uomo, durante un ordinario controllo alla circolazione stradale, lo hanno sottoposto a perquisizione veicolare e personale, rinvenendo, abilmente occultata una pistola a tamburo di fabbricazione “ceca” marca “brno” cl. 38 special di provenienza estera e non censita con all’interno 4 proiettili con ogiva camiciata.

Inoltre, aveva poco meno di un grammo di cocaina e 1800 euro suddivise in banconote di vario taglio.

Per questo è scattata successivamente una perquisizione domiciliare, in seguito alla quale sono stati rinvenuti un bilancino di precisione per la misurazione di sostanze stupefacenti e 17.6 grammi di hashish. 

L'uomo è stato arrestato e sottoposto al regime dei domiciliari.