Droga e truffa: controlli straordinari dei carabinieri di Castellaneta

Cronaca
visibility2590 - venerdì 09 novembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
La caserma dei carabinieri di Castellaneta
La caserma dei carabinieri di Castellaneta ©

Quattro denunce a piede libero e nove soggetti segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla compagnia dei Carabinieri di Castellaneta.

Nei guai, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 37enne di Castellaneta trovato in possesso di 3 grammi di hashish ed un 30enne di origini albanesi e residente a Laterza, trovato in possesso di 64 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Inoltre, i carabinieri hanno denunciato per truffaun 46enne milanese e un 44enne romano che, dopo ave messo in vendita on-line il primo una macchina fotografica ed il secondo uno smartphone, non hanno spedito gli oggetti agli aventi diritto che avevano già provveduto a pagare l’importo pattuito.

Infine, ben 9 persone sono state segnalate per uso non terapeutico di stupefacenti perché trovati in possesso di 8 grammi di hashish, mezzo grammo di cocaina e 3 spinelli.