Spaccio in via Plinio, 47enne arrestato dalla Polizia

Cronaca
visibility1747 - lunedì 10 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il materiale ritrovato dalla Polizia
Il materiale ritrovato dalla Polizia © Ufficio stampa Questura

I “falchi” della Squadra Mobile al termine di una mirata operazione antidroga hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente un pregiudicato tarantino di 47 anni Macchitella Marcello.

I poliziotti, da qualche tempo, tenevano d’occhio il 47enne, noto per i suoi numerosi precedenti penali in materia di spaccio di droga, perché sospettato di aver messo in piedi una fiorente attività di spaccio all’interno del complesso di via Plinio.

I servizi di osservazione, resi quanto mai complicati dalla conformazione del complesso edilizio, hanno permesso ai falchi, appostati all’interno di uno stabile, di monitorare l’attività di spaccio del 47enne che, soprattutto nelle prime del pomeriggio, aspettava i suoi clienti davanti all’ingresso di uno dei tanti edifici e, dopo aver ricevuto il denaro, saliva una rampa di scala per arrivare al piano ammezzato e prelevare la “dose” nascosta dietro alcuni contatori del gas.

Dopo aver notato in breve tempo la frenetica attività del “pusher” i poliziotti hanno deciso di porre fine all’illecita attività intervenendo rapidamente e bloccando il 47enne proprio mentre stava salendo le scale per prendere l’ennesima dose di sostanza stupefacente.

Nel corso della successiva perquisizione i poliziotti hanno recuperato nascosti nel vano dei contatori, celate in un piccolo borsello in tela di colore celeste ed in un ovetto di colore giallo, 43 stecche di hashish tutte avvolte in cellophane trasparente e nelle tasche del fermato 35 euro probabile provento dell’illecita attività.